Burkina Faso, report sull’attuazione Convenzione ONU disabili

Il documento contiene i riferimenti alla legislazione vigente nel Paese africano in materia di disabilità. Indica, inoltre, in modo sommario i passi ancora da compiere per far sì che i disabili possano esercitare a pieno i loro diritti.

Leggi il seguito

Le violenze e la vita di strada delle donne con disturbi mentali

Le donne affette da disabilità intellettiva costituiscono ancora, in molte società africane, uno dei gruppi più vulnerabili e stigmatizzati. Indifese e marginalizzate, molte di queste donne sono costrette a vivere per strada dove vengono aggredite e maltrattate. Per far fronte a questo, in vari Stati africani stanno emergendo associazioni specializzate nell’accoglienza e nella supervisione di persone con disturbi mentali e dei loro figli. È il caso delle associazioni Sauvons le reste in Burkina Faso e Action pour l’épanouissement des Femmes, des Démunies et des Jeunes Détenus (AFJD) in Camerun.

Leggi il seguito