Konan, “Noi non siamo”, quello sguardo malato vuoto di umanità

Io non sono un malato

Ho l’altro piede nel mio cuore

che cammina sulla sabbia del mio sangue

che percorre il bitume delle mie vene

Non sono un altro uomo

Il tuo sguardo è vuoto di umanità

e la mia anima cavalca le onde delle lacrime

quando il mio futuro si fonde con ciò che è passato

ormai

 

E noi siamo

la saliva che rifiuti

la scoreggia degli angeli

il muco della sterile falena

e noi siamo tutto

tutto il niente del mondo

 

Non siamo più malati

di

coloro che scrivono il Corano con le bombe

coloro che uccidono per salvare

coloro che hanno bisogno di indebolire gli altri per sentirsi forti

Non siamo più malati

del

Covid

 

Abbiamo morso il vento venuto da oriente

graffiato una lettera a morte

per dormire sul pavimento

su una nuvola affamata

ma

non sono io

è il tuo sguardo che è malato

*********

[Traduzione di Maria Luisa Vezzali]

Link all’originale

Su gentile concessione dell’autore

Placide Konan è un poeta slammer ivoriano, animatore di laboratori, membro dell’Ecole des Poètes della Costa d’Avorio. Ha pubblicato J’ècris de profil, opera con cui nel 2019 ha ottenuto l’Horizon Literary Prize e l’African Talents Awards come miglior scrittore.

Appassionato di poesia, ha mosso i primi passi nello slam nel 2015. Soprannominato il “Mostro” per il suo stile atipico e impegnato, ha conquistato il podio in diverse competizioni slam della Costa d’Avorio, tra cui: campione nazionale slam della Costa d’Avorio 2016; vincitore del concorso nazionale“Vacances Cultures” 2016, sezione poesia; vincitore del reality show Ecole des Poètes 2015; vincitore del festival ivoriano della “Création poétique chez les jeunes” 2015; secondo qualificato nell’ottava edizione di “Francophonie libre ensemble” 2017. Il 2 febbraio 2019 si è tenuto presso il palazzo della cultura Bernard B. Dadié di Treichville lo spettacolo J’ècris de profil, il suo primo One Man Slam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *