Autismo e inclusione scolastica, la CEDU condanna l’Italia

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo condanna l’Italia per non aver fornito un adeguato sostegno scolastico a una bambina affetta da autismo non verbale in violazione del divieto di discriminazione (art. 2, Convenzione EDU) e del diritto all’istruzione (art. 2, Protocollo 1).

Leggi il seguito

Convenzione sui diritti delle persone con disabilità. Trattato storico

La CRPD è il primo strumento giuridico a carattere universale che fornisce alle persone con disabilità un’ampia gamma di garanzie per il pieno ed equo esercizio dei diritti fondamentali in ogni aspetto della loro vita.

Leggi il seguito

Giustizia “disabile”, il tortuoso cammino per l’esercizio dei diritti

L’art. 13 della Convenzione sui diritti delle persone con disabilità sancisce espressamente – per la prima volta sul piano internazionale – il diritto di “accesso alla giustizia”. Nonostante il tenore della norma sia chiaro e puntuale, i portatori di handicap continuano ad affrontare sfide quotidiane per riuscire a far valere le proprie istanze. I sistemi giudiziari presentano, infatti, significative barriere che alimentano discriminazioni e diseguaglianza. Al fine di abbattere tali ostacoli, lo scorso 28 agosto, sono stati pubblicati “The International Principles and Guidelines on Access to Justice”.

Leggi il seguito

Diritti dei disabili, storia di una Convenzione internazionale

La Convenzione sui diritti delle persone con disabilità – entrata in vigore il 3 maggio 2008 – rappresenta il primo strumento giuridico a vocazione universale teso a garantire e promuovere il pieno ed equo godimento dei diritti umani e delle libertà fondamentali da parte dei disabili. Segna, inoltre, il definitivo superamento del paradigma medico nella trattazione della disabilità e l’affermazione di quello sociale. Nonostante 181 Paesi ne siano parte, in diverse aree del mondo permangono barriere economiche, politiche e culturali, che impediscono ai portatori di disabilità una vita “normale”.

Leggi il seguito