Applicare l’arte alla salute umana, una testimonianza africana

La musica ha sempre fatto parte della vita di Nsamu Moonga, giovane musicoterapeuta africano che oggi pratica a Boksburg, in Sudafrica. Appassionato e studioso di psicoterapia e musica, decide di mettere le sue competenze (e la sua vocazione) al servizio della comunità. Lavora con bambini e adolescenti a rischio, nelle scuole e nelle istituzioni pubbliche. Convinto delle capacità curative e comunicative della musica in particolare, il suo lavoro unisce pratica e ricerca, dando spazio alle tradizioni musicali e culturali africane indigene, conscio delle varietà e della ricchezza presenti nel continente.

Leggi il seguito

Il quotidiano della follia e le sue varie rappresentazioni in Africa

L’ultimo numero della rivista Politique Africaine è dedicato alla ricerca sull’ordinario della follia in Africa. Il dossier descrive – da una prospettiva storica e antropologica – le varie rappresentazioni attraverso le quali i disturbi mentali vengono percepiti sul continente africano.

Leggi il seguito

Istruzione e bambini con disabilità visiva nell’Africa subsahariana

Un’analisi dell’offerta educativa per studenti con disabilità visive nell’Africa subsahariana che fa da documento introduttivo per il Rapporto Mondiale di Monitoraggio dell’Educazione 2020. 

Leggi il seguito

Report mondiale sull’educazione inclusiva: “tutti significa tutti”

Il Rapporto Mondiale di Monitoraggio dell’Educazione 2020 analizza il tema dell’inclusione scolastica, concentrandosi su tutti quei giovani che non ricevono un’istruzione a causa delle loro disabilità.

Leggi il seguito